Nella vita, come nello sport, non accontentatevi di un pareggio mediocre (Papa Francesco)

In occasione del 70esimo anniversario dalla fondazione del Centro Sportivo Italiano (CSI – 8 giugno 2014 ) Papa Francesco è intervenuto per parlare a cuore aperto ai tantissimi sportivi accorsi in Piazza San Pietro

“Lo sport è una strada educatrice: io trovo tre strade per i giovani: la strada dell’educazione, la strada dello sport e la strada del lavoro. Cercate sempre questo e io vi assicuro che su questa strada non ci sarà la dipendenza alla droga, all’alcol e a tanti altri vizi. È importante, cari ragazzi, che lo sport rimanga un gioco! Solo se rimane un gioco fa bene al corpo e allo spirito. E proprio perchè siete sportivi, vi invito non solo a giocare, come già fate, ma anche a mettervi in gioco, nella vita come nello sport. Mettervi in gioco con gli altri e con Dio, non accontentatevi di un “pareggio” mediocre, dare il meglio di sè stessi, spendendo la vita per ciò che davvero vale e che dura per sempre. Non bisogna accontentarsi con queste vite tiepide, mediocremente pareggiate, cercare la vittoria sempre. Da veri atleti, degni della maglia che portate. Vi auguro di meritarla ogni giorno, attraverso il vostro impegno e la vostra fatica. Vi auguro anche di sentire il gusto, la bellezza del gioco di squadra, che è molto importante per la vita. No all’individualismo!. Appartenere a una società sportiva vuol dire respingere ogni forma di egoismo e di isolamento, è l’occasione per incontrare e stare con gli altri, per aiutarsi a vicenda, per gareggiare nella stima reciproca e crescere nella fraternità” Papa Francesco

Video del discorso di Papa Francesco http://video.repubblica.it/dossier/il-nuovo-papa/il-papa-agli-sportivi-non-accontentatevi-di-un-pareggio-mediocre/168568/167047

Foto del CSI di Brescia

Posted by samma